ARTWORKS

IL SOGNO D'ACQUA DI KOI
Installazione ambientale all'interno della mostra Magister Canova, presso la Scuola Grande della Misericordia di Venezia.
L'installazione di OGM PLANT a Venezia.
Arte sostenibile.

Durante l’evento organizzato da Trois Villes, OGM PLANT, brand di gioielli fondato da Matteo Faccioli Nobis, stupisce tutti con una grandiosa installazione composta da sculture ricavate da alluminio riciclato.

‘L’opera d’arte’, sostiene Nobis, ‘non deve essere una semplice rappresentazione della realtà ma una sua espressione, rimandando o nascondendo un significato molto più enigmatico, ricco e ampio’.

Nelle sue sculture, così come nelle sue tele, si fondono una complessità di spunti: dagli elementi di gusto primitivistico ed espressionistico, al gusto per il surreale fino alle scomposizioni formali e bidimensionali delle immagini televisive e dei primi videogiochi.
Combinando arte, processi industriali e un’estetica non convenzionale Matteo Faccioli Nobis ri-genera un mondo: sperimentazione, riciclo, tecnica e arte convergono a creare un bizzarro luogo dell’immaginario.
E’ la ri-nascita dello scarto in forma onirica: queste creature OGM nascono dalla volontà di estrarre poesia dal materiale di scarto popolando il mondo di esseri unici che possono esistere solo nei sogni.

Guarda il video per vivere l’esperienza al 100%

da L’OFFICIEL ART ITALIA
15.10.2018
LE MECCANICHE CELESTI
Installazione ambientale per casa privata.

“Le meccaniche celesti”  è una piccola installazione in alluminio riciclato realizzata per la casa di un committente privato. Il committente ha espressamente richiesto un’opera che legasse insieme l’universo di OGM e le architetture della città di Brescia, luogo in cui è cresciuto. L’orologio al centro dell’opera riprende nella composizione il cinquecentesco orologio astronomico di Piazza della Loggia a Brescia, al centro di sei portici che rimandano a quelli rinascimentali della piazza. I segni zodiacali dipinti nell’orologio di Piazza della Loggia qui lasciano il posto a dodici differenti personaggi OGM, come a creare l’oroscopo di questo parallelo universo. Un ultimo riferimento al territorio bresciano si trova al di sotto dei portici che circondano l’orologio, dove danzano animali e cacciatori le cui sagome sono la riproduzione fedele dei soggetti delle pitture rupestri della Val Camonica.